25 luglio 2006

 

CARINI, TRA INCOMPETENZA E CAOS

Su richiesta del Comune di Carini, nella persona dell'Assessore alla Cultura Giuseppe Agrusa, il Comune di Pisa, nella persona dell' Assessore alle Attività Produttive, Signora Michela Maria Ciangherotti, invita una rappresentanza di operatori del settore enogastronomico di Pisa di cui anche il sottoscritto, a partecipare ad una manifestazione culturale che prevede una sorta di gemellaggio tra la città di Carini e quella di Pisa per i giorni 21 e 22 luglio scorsi. Prima di partire gli operatori enogastronomici avanzano alcune richieste fondamentali:

1. stands allestiti
2. banco frigo
3.
celle frigo
4.
frigorifero per stands

Le richieste non solo vengono accolte ma vengono fornite, da parte del Comune di Carini, le più ampie garanzie.
Al nostro arrivo, niente di tutto ciò che era stato assicurato era disponibile. La merce era stata stoccata in un "magazzino" (ex bagno pubblico) nel cui interno vi era un'autoclave e la cui temperatura superava i 50 gradi.
Grazie all' incompetenza delle due Amministrazioni Comunali, abbiamo perso 700 kg circa di prodotti, pessima conservazione e interruzione della catena del freddo, che avevamo spedito una settimana prima via corriere refrigerato. (Cavalieri Spa)
La comitiva, della quale faceva parte anche l'Associazione delle Repubbliche Marinare di Pisa con a capo la Signora Bianca Maria Storchi,
Assessore alla Cultura di Pisa, e con la quale avremmo dovuto integrarci, non comprendeva, a detta dell'Assessore, gli imprenditori che ignari della realtà e certi di una buona organizzazione, si sono trovati, loro malgrado, a gestire una situazione di assoluto disagio e improvvisazione.

Un ringraziamento a cotanta organizzazione e un arrivederci in altra sede.

Nei prossimi giorni verranno avanzate, da parte degli imprenditori, me compreso, richiesta di risarcimento danni con riserva di adire le vie legali.

Commenti:
Sto scrivendo un articolo su tale evento su un giornale locale. Ho raccolto già molte informazioni sulla disorganizzazione e le varie peripezie avute dagli ospiti. Puoi mandarmi anche tu qualcosa?
Il giornale è "Il Vespro" la nostra mail: redazione@ilvespro.it.
Ambrogio
 
Grazie Ambrogio. Ti invio la relazione che è stata presentata al Sindaco del Comune di Pisa, Paolo Fontanelli.

Pasqy
 
Posta un commento

Links to this post:

Crea un link



<< Home

This page is powered by Blogger. Isn't yours?

IMPORTANTE: Cucina & Ironia viene aggiornato senza alcuna periodicità, non rappresenta pertanto una testata giornalistica. Le immagini inserite in questo blog sono tratte in massima parte da Internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo a cibitalia@cibitalia.com, verranno immediatamente rimosse.