05 luglio 2005

 

LA NOTIZIA DI PAOLO MASSOBRIO


“Il Parmesan No Pasdaran”. Si conclude così l’articolo in seconda pagina sul Il Tempo di Roma dove Paolo Massobrio stigmatizza la prepotenza americana di rendere legale un’imitazione del Grana Padano e del Parmigiano Reggiano. Ieri a Roma la Coldiretti ha protestato per l’iniziativa, parlando di vere e proprie contraffazioni. Scrive Massobrio: “Hanno chiesto alla Fao di commercializzare una vergogna… Ed è incredibile e patetico come questi amerikani, per nascondere i loro affari, si mettano sulla via della filantropia: gli ogm sfamerebbero il mondo, il Parmesan i poveri. E se semplicemente cambiassero nome, tanto per non rompere le palle a chi ha affermato un brand nel mondo? Non sarebbe meglio per tutti?”.

Concordo nella maniera più assoluta!

Commenti: Posta un commento

Links to this post:

Crea un link



<< Home

This page is powered by Blogger. Isn't yours?

IMPORTANTE: Cucina & Ironia viene aggiornato senza alcuna periodicità, non rappresenta pertanto una testata giornalistica. Le immagini inserite in questo blog sono tratte in massima parte da Internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo a cibitalia@cibitalia.com, verranno immediatamente rimosse.