06 luglio 2005

 

DEEP IMPACT

Tutto scaturisce dalla seconda visione del film "Deep Impact" di ieri sera 5 Luglio, passato su Canale 5 (tempismo eccezionale della programmazione) e dalla recensione dello stesso ad opera di Mimi Leder del 1999.

La Leder esordiva così:

"Parliamoci chiaro: il film parte da un’enorme vaccata. Non è assolutamente possibile che una cometa si avvicini al nostro sistema solare senza che gli osservatori astronomici nazionali, o la NASA, se ne accorgano, fino a quando non diventa visibile con il piccolo telescopio che un bambino americano su due ha in casa."

Questo è vero, ma è altrettanto vero che il mondo verrebbe a conoscenza di una cosa del genere proprio da osservazioni casuali perchè sia Nasa che altre Agenzie Spaziali non rivelerebbero una eventuale notizia proprio per non generare caos, panico, fughe di massa (chissà poi per dove) ecc.

Detto questo, mi sorge spontanea una serie di domande:

E se fosse proprio così? E se la missione "Deep Impact", andata a buon fine (?) avesse proprio questo scopo? E se avessero portato a termine una missione preventiva celando il fine reale dietro il paravento della scienza e della conoscenza?

Dobbiamo aspettare le rivelazioni di un altro "Leo Biederman?" Boh!

E l’Eterno disse in cuor suo: Io non maledirò più la terra a cagion dell’uomo, poiché i disegni del cuor dell’uomo sono malvagi fin dalla sua fanciullezza; e non colpirò più ogni cosa vivente, come ho fatto. Finché la terra durerà, sementa e raccolta, freddo e caldo, estate e inverno, giorno e notte, non cesseranno mai.(Genesi, 8 : 21-22.)




Commenti: Posta un commento

Links to this post:

Crea un link



<< Home

This page is powered by Blogger. Isn't yours?

IMPORTANTE: Cucina & Ironia viene aggiornato senza alcuna periodicità, non rappresenta pertanto una testata giornalistica. Le immagini inserite in questo blog sono tratte in massima parte da Internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo a cibitalia@cibitalia.com, verranno immediatamente rimosse.