05 ottobre 2004

 

Vi C-I-OCCOLIAMO

Dal 16 al 31 Ottobre, a Pisa In Via Fiorentina 27/29, Cibopolis presenta la prima edizione di:

Vi CIOCCOLIAMO






I maestri del cioccolato a confronto. (Domori, Amedei, Ravera, Rovira, Valrhona, Maglio, Pistocchi, Giraudi, Bonci). Degustazioni guidate e gratuite sabato 16, 23 e 30 e Domenica 31 ottobre, dalle 16 alle 20:00 con la partecipazione dei maestri Claudio Pistocchi di Firenze e Sergio Bonci di Montevarchi.
Di seguito il programma della manifestazione:

Sabato 16 Ottobre: I frutti del sole con il cioccolato, nelle geniali interpretazioni di Alda Cioccolato (Lecce) La Tonda Gentile delle Langhe con il Cioccolato: i Baci di Cherasco, i Tartufini e il torrone al Cioccolato di Walter Ravera (Cuneo)

Sabato 23 Ottobre: Inno alla tavoletta: i monorigine più pregiati e le miscele più ricercate di Amedei (Pontedera), Domori (Genova) e Valrhona (Francia)Un gianduiotto da scoprire: Leone (Torino) e l'autentico gianduiotto senza latte tagliato a manosecondo la ricetta di Guido Gobino.

Sabato 30 Ottobre:Il cioccolato di Maglio (Maglio, Lecce) La Giacometta, la dolce mamma dei gianduiotti inventata da Giacomo Boidi della Cioccolateria Giraudi (Castellazzo Bormida- Alessandria)

Domenica 31 Ottobre: 2 Toscanacci a confronto: Claudio Pistocchi (Firenze) farà scoprire, ai pochi che ancora non la conoscono, la sua Torta di Cioccolato Fondente; Sergio Bonci della Cioccolateria Bonci (Montevarchi) invece presenta la versione cioccolatosa del suo Panbriacone insieme a tavolette e dragée di sua creazione. Ed inoltre...cioccolata calda per tutti.

Ingresso libero e degustazioni gratuite.


Commenti: Posta un commento

Links to this post:

Crea un link



<< Home

This page is powered by Blogger. Isn't yours?

IMPORTANTE: Cucina & Ironia viene aggiornato senza alcuna periodicità, non rappresenta pertanto una testata giornalistica. Le immagini inserite in questo blog sono tratte in massima parte da Internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo a cibitalia@cibitalia.com, verranno immediatamente rimosse.