25 maggio 2004

 

Ma tu vuliv' a Pizz'...

Pasta, pomodoro, mozzarella, olio e basilico: si fa presto a dire che bastano questi ingredienti a fare la vera pizza napoletana. innanzitutto, si legge sul disciplinare pubblicato sulla gazzetta ufficiale oggi in edicola, dire pizza napoletana equivale a indicare una "famiglia", un genere che comprende tre specie specifiche: la pizza napoletana marinara (si aggiunge aglio e origano); la pizza napoletana margherita extra (mozzarella di bufala campana dop, basilico fresco e pomodoro fresco); pizza napoletana margherita (mozzarella stg o fior di latte appennino meridionale e basilico fresco).
detto cio', il disciplinare passa in rassegna il metodo di produzione e di lavorazione. anche in questo caso, manco a dirlo, tutto viene specificato in maniera rigidissima e quasi maniacale.
(QN.it)

Continua...


Commenti: Posta un commento

Links to this post:

Crea un link



<< Home

This page is powered by Blogger. Isn't yours?

IMPORTANTE: Cucina & Ironia viene aggiornato senza alcuna periodicità, non rappresenta pertanto una testata giornalistica. Le immagini inserite in questo blog sono tratte in massima parte da Internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo a cibitalia@cibitalia.com, verranno immediatamente rimosse.