28 aprile 2004

 

A tazzulella e cafè


C.P.
Il giallo delle zuccheriere vietate ormai da mesi nei bar viene portato in prima pagina sul Messaggero di oggi. Secondo una legge pubblicata il 28 gennaio sulla Gazzetta Ufficiale e operativa dal giorno dopo, i contenitori aperti sarebbero vietati. Sono previste multe da 2.000 a 6.000 euro. E i baristi insorgono: saremo costretti ad aumentare la tazzina.
E perchè? Quale sarebbe la causa scatenante? Procurarsi un dispenser chiuso, ne ho già visti a centinaia, inciderebbe in modo tale da giustificare un aumento della tazzina di caffè? Ma andiamo, esercenti della prima colazione, siate seri! Ogni pretesto è buono per frugare sempre più in fondo nelle tasche dei consumatori.
Adottate le bustine preconfezionate, decine e decine di Bar le offrono già, e lasciate stare il prezzo del caffè.

"Nessuno tocchi la tazzina".





Commenti: Posta un commento

Links to this post:

Crea un link



<< Home

This page is powered by Blogger. Isn't yours?

IMPORTANTE: Cucina & Ironia viene aggiornato senza alcuna periodicità, non rappresenta pertanto una testata giornalistica. Le immagini inserite in questo blog sono tratte in massima parte da Internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo a cibitalia@cibitalia.com, verranno immediatamente rimosse.