12 gennaio 2004

 

Signori, siamo alla "frutta"

L’Aranciata si puo’ fare anche senza arance, il succo di pera si può fare con la simil frutta e quello di albicocche può contenere, a questo punto, acqua , se siamo fortunati, distillata e colorata con i residui di un lapis appena temperato. La clamorosa denuncia della Coldiretti, è rieccheggiata ieri sui giornali a seguito di una Circolare del ministero per le Attivita’ Produttive che autorizza le “bevande di fantasie al gusto di frutta” (??). Sulle etichette, addirittura, potra’ apparire la foto della frutta, benche’ all’interno ci siano solo degli aromatizzanti (???).

Diventa sempre più importante, quindi, leggere le etichette con la massima attenzione!

Ad lib


Commenti: Posta un commento

Links to this post:

Crea un link



<< Home

This page is powered by Blogger. Isn't yours?

IMPORTANTE: Cucina & Ironia viene aggiornato senza alcuna periodicità, non rappresenta pertanto una testata giornalistica. Le immagini inserite in questo blog sono tratte in massima parte da Internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo a cibitalia@cibitalia.com, verranno immediatamente rimosse.