15 gennaio 2004

 

"Occhio al pollo"


Allarme dell’ OMS. Può essere letale per l’uomo: tre casi accertati in Vietnam.
Arriva l’allarme mondiale sul virus dell’influenza dei polli (H5N1).
Il pericolo è grave, anche se lo corre maggiormente l’Asia, tanto è vero che nel lanciare l’allarme l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha detto che il virus dei polli ha effetti potenzialmente più gravi della Sars.
Il portavoce dell’ufficio regionale dell’Oms a Manila, Peter Cordingly ha dichiarato ieri che, «se il virus H5N1 (influenza dei polli) si associa nell’uomo al virus comune dell’influenza e diventa trasmissibile, ci possono potenzialmente essere danni molto ampi a livello internazionale».
Finora l’influenza dei pennuti ha sterminato interi allevamenti di polli, anatre e altri volatili. Ha altresì ucciso in Asia due bambini e un adulto e si sospetta che altri otto bambini siano morti per lo stesso virus.



Commenti: Posta un commento

Links to this post:

Crea un link



<< Home

This page is powered by Blogger. Isn't yours?

IMPORTANTE: Cucina & Ironia viene aggiornato senza alcuna periodicità, non rappresenta pertanto una testata giornalistica. Le immagini inserite in questo blog sono tratte in massima parte da Internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo a cibitalia@cibitalia.com, verranno immediatamente rimosse.