26 novembre 2003

 

Le guide dei ristoranti e il wrestling...

... hanno qualche elemento in comune?
Secondo me si: sono entrambi basati su una finta competizione. Nel wrestling fingono, ovviamente, di picchiarsi, di odiarsi. Il tutto per ... vendere il loro prodotto.
Tra le Guide dà l'idea di esserci, grosso modo, lo stesso rapporto. Fingono tutti di avere la propria scuola di pensiero, la propria autonomia, in fiera opposizione con gli altri prodotti editoriali, ai quali finiscono, invece, per assomigliarsi paurosamente. Tutto ciò perchè, se si ammettesse l'uniformazione, ciascun consumatore ne comprerebbe una sola. Così facendo, invece, riescono ad entrare contemporaneamente negli scaffali degli appassionati, convinti di informarsi ad ampio spettro sulla realtà della ristorazione italiana. In realtà stanno alimentando un singolare fenomeno di autoreferenziazione e di clonazione editoriale, ovviamente a loro danno.

Dante De Benedetti



Commenti: Posta un commento

Links to this post:

Crea un link



<< Home

This page is powered by Blogger. Isn't yours?

IMPORTANTE: Cucina & Ironia viene aggiornato senza alcuna periodicità, non rappresenta pertanto una testata giornalistica. Le immagini inserite in questo blog sono tratte in massima parte da Internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo a cibitalia@cibitalia.com, verranno immediatamente rimosse.