25 ottobre 2003

 

Rutelli critica la gastronomia televisiva

Roma, 25 ott. - (Adnkronos) - Rutelli accusa la tv italiana di puntare troppo sui programmi di gastronomia ed in effetti cuochi e padelle compaiono in abbondanza in tutti i palinsesti. Sia sulle reti Rai che su quelle Mediaset 'impazzano' da qualche tempo cuochi e esperti di cucina che, dalle prime ore del mattino, fino a sera, parlano di cibo proponendo ricette di tutti i tipi agli spettatori.

Caro Rutelli, non hai niente di meglio di cui occuparti ? Credo che i problemi risiedano "altrove" e non nelle cucine degli italiani.
Sempre meglio di "calderoni" domenicali, programmi plagiati, raccomandati e "isole famose" abitate da sedicenti VIP?!


Commenti: Posta un commento

Links to this post:

Crea un link



<< Home

This page is powered by Blogger. Isn't yours?

IMPORTANTE: Cucina & Ironia viene aggiornato senza alcuna periodicità, non rappresenta pertanto una testata giornalistica. Le immagini inserite in questo blog sono tratte in massima parte da Internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo a cibitalia@cibitalia.com, verranno immediatamente rimosse.