23 ottobre 2003

 

Il sacchetto per la spesa...

Non pagate i sacchetti per la spesa!

Sono moltissimi i supermercati o gli hard discount che fanno pagare la borsa di plastica da 10 a 25 centesimi (notare che prima dell'avvento dell'euro, i sacchetti costavano max 200 Lit.): un balzello illegittimo secondo il Codacons della Basilicata. **La legge che per motivi ecologici aveva introdotto l'imposta di fabbricazione per ogni sacchetto di plastica, la 475 dell'88, è stata abrogata fin dal '93**, spiega il Presidente del Codacons-Basilicata, Giovanni Ralla. **È dunque dal primo gennaio del '99 che i commercianti hanno fatto pagare ingiustamente le borse di plastica. Non solo, questo costo viene fatto figurare sotto le voci più diverse negli scontrini fiscali** . Il Comitato invita ora i cittadini a rifiutarsi di pagare le buste e intanto chiede alle Camere di commercio e alle associazioni dei commercianti di richiamare all'ordine i propri associati che praticano un "illegittimo arricchimento" a danno dei clienti. **Invitiamo i consumatori a denunciare alle sedi regionali del Codacons o a quello nazionale (tel.06/3725809) i supermercati che fanno pagare il sacchetto** , aggiunge Giovanni Ralla.
Con i due conti della serva, è facile arguire che stiamo parlando di milioni di €. Basti pensare che solo la Coop, il dato è del 1996, a livello nazionale, vende circa 160 milioni di sacchetti di plastica ogni anno.













Commenti: Posta un commento

Links to this post:

Crea un link



<< Home

This page is powered by Blogger. Isn't yours?

IMPORTANTE: Cucina & Ironia viene aggiornato senza alcuna periodicità, non rappresenta pertanto una testata giornalistica. Le immagini inserite in questo blog sono tratte in massima parte da Internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo a cibitalia@cibitalia.com, verranno immediatamente rimosse.